Mostre passate

2015

Felice Filippini

La Pinacoteca Comunale Casa Rusca ha dedicato una mostra a Felice Filippini (Arbedo, 1917 - Muzzano, 1988), 30 anni dopo l’ultima importante esposizione. Dal 1987 infatti l’opera dell’artista non è stata più presentata in maniera organica.
Inoltre il Museo ha voluto valorizzazione ulteriormente una delle figure di maggior spicco per statura culturale e forza espressiva dell’arte ticinese, e non solo, del dopoguerra. In mostra i dipinti realizzati da Felice Filippini a partire dagli anni Trenta e Quaranta,  influenzati per certi aspetti dalla pittura profondamente ticinese di Pietro Chiesa e di Carlo Cotti, ma al tempo stesso aperta a suggestioni provenienti dall’Italia, che gli derivavano da artisti come Scipione e Aligi Sassu. A seguire le opere della maturità con gli omaggi ad Alberto Giacometti e infine l’attenzione rivolta alle immagini fortemente espressive dalle quali traspare l’ammirazione per l’opera visionaria di Francis Bacon. La Pinacoteca ha beneficiato del prestito di opere provenienti dalla famiglia Filippini, nonché da collezioni italiane e svizzere. La preziosa collaborazione di istituzioni museali ticinesi ha permesso di incrementare ulteriormente il numero di opere in mostra.

Mostre precedenti

1987 Serodine, la pittura oltre Caravaggio
1988 Graham Sutherland
1989 Giorgio Morandi
1991 Max Bill
Alberto Burri
1992 Osvaldo Licini
1993 Enrico Baj
1994 Emil Schumacher
1996 Asger Jorns
1999 Maraino Marini
Sophie Taeuber-Arp
2001 Antoni Clavé
2004 Piero Dorazio
2010 Valerio Adami
2011 Fernando Botero
2013 Varlin
Zao Wou-Ki
2014 Hans Erni
Jacques Lipchitz
2015 Hans Arp
Felice Filippini
2016 Javier Marín
Rotella e il Cinema